gennaio 15, 2019 - Mitsubishi

Mitsubishi Motors Europe. Risultati dell’anno solare 2018: 165.259 unità vendute (+19%)*

Alla vigilia della riorganizzazione delle proprie attività, da poco annunciata, Mitsubishi Motors Europe (MME) ha registrato un incremento del 19% con 165.259 unità vendute** rispetto alle 139.365 dell’anno solare 2017.

Crescita di mercato a doppia cifra

La maggioranza dei mercati nell’area MME33 ha registrato una crescita a due cifre, con risultati particolarmente positivi in Francia, Italia, Paesi Bassi, Polonia e Svizzera, nel gruppo dei primi 12 paesi:

-   Germania:       52.196 unità vendute       +15%

-   Regno Unito:         30.952 unità vendute       +17%

-   Spagna:              13.461 unità vendute       +24%

-   Francia:        7303 unità vendute              +64%

-   Italia:              7262 unità vendute             +41%

-   Paesi Bassi:         7203 unità vendute             +43%

-   Polonia:        5894 unità vendute             +48%

-   Norvegia:       5513 unità vendute             -

-   Austria:        5507 unità vendute             +14%

-   Svezia:              5131 unità vendute             -4%

-   Svizzera:       4799 unità vendute             +46%

-   Belgio:              3531 unità vendute              +17%


* Dati MME, escl. RU/UA, incl. L200.

** I risultati dell’anno solare 2018 escludono Turchia, Israele e Palestina, che non fanno più parte dell’area di vendita di MME.


Specchio della crescita di MMC a livello globale, i risultati dell’anno solare 2018 – sostenuti dal lancio di nuovi modelli, da una dinamica strategia di Vendita e Marketing e dal contributo attivo dei distributori locali – permettono a MME di ricostituire la tradizionale “top five” delle vendite (Germania, Regno Unito, Spagna, Francia e Italia) per la prima volta dal 2005.

Nel 2018, inoltre, Mitsubishi Motors ha superato quota 50.000 unità vendute in Germania per la prima volta dal 2000. 

I punti di forza: SUV ed EV

In termini di prodotti, le performance dell’anno solare 2018 premiano ancora una volta la strategia di Mitsubishi Motors di puntare sulla forza del proprio know-how nel campo dei SUV e dei veicoli elettrici.

-   Space Star/Mirage:   36.031 unità vendute       +19%

-   ASX:            32.362 unità vendute       -20%

-   Eclipse Cross: 27.279 unità vendute       nuovo

-   Outlander PHEV: 24.415 unità vendute       +27%

-   L200:           20.906 unità vendute       -5,5%

Alla luce di questi dati, Outlander PHEV continua a essere il portabandiera della gamma, con un picco di domanda registrato l’estate scorsa, dopo l’introduzione del rinnovato MY19: con 46 g/km, è uno dei pochissimi SUV a superare i nuovi test di omologazione Ue con il ciclo WLTP < 50 g/km.

Il nuovo SUV coupé Eclipse Cross ha fatto registrare oltre 27.000 unità vendite dal lancio all’inizio del 2018, mentre la compatta ASX ha superato 30.000 unità vendute in Europa.

Per quanto riguarda i veicoli commerciali leggeri, le vendite di L200 sono in lieve calo dopo un biennio di crescita ininterrotta (+11% nell’anno solare 2016 e ancora +11% nel 2017), a un anno dal lancio del successore annunciato. 

E per finire, con soli 103 g/km NEDC correlato (minimo, versione 1.0 con trasmissione manuale – ClearTec - Automatic Stop & Go), la piccola e vivace Space Star/Mirage contribuisce ad allineare l’offerta di MMC ai limiti di emissioni del programma europeo CAFE – insieme a Outlander PHEV e i-MiEV – soprattutto in un mercato come la Germania, dove la berlina ha realizzato quasi la metà delle sue vendite.

Nel commentare questi risultati, Bernard Loire, Presidente e CEO di MME, ha dichiarato: “La crescita del 19% nell’anno solare 2018 ha dimostrato il potenziale del nostro marchio in Europa. Vorrei cogliere questa occasione per ringraziare tutti i clienti di Mitsubishi Motors e i nostri distributori/concessionari in Europa. Siamo convinti che nel prossimo futuro il nostro volume di vendite possa crescere ancora”.

Ha poi aggiunto: “Outlander PHEV MY19 ha suscitato grande interesse e un importante aumento degli ordinativi; intendiamo consolidare questo trend con i nuovi veicoli Mitsubishi Motors che lanceremo nei prossimi mesi. Tre di questi sono già pronti e altri modelli seguiranno, a partire dal 2020, con sorprendenti novità in arrivo”.

B. Loire ha concluso: “La missione della nuova organizzazione di MME sarà di mettere a frutto il nostro impegno a tutti i livelli della customer experience: MME ora è pronta – sotto ogni aspetto: Marketing, Vendita e Post-vendita – a consolidare e sviluppare il marchio Mitsubishi Motors nel mercato europeo, sull’onda del successo globale di Mitsubishi Motors Corporation”.