ottobre 05, 2018 - Mitsubishi

Eclipse Cross si aggiudica il Good Design Award 2018

Eclipse Cross, il SUV compatto di Mitsubishi Motors, ha vinto il Good Design Award 2018, premio riconosciuto dal Japan Institute of Design Promotion.

Nel selezionare Eclipse Cross, il Comitato Good Design ne ha elogiato il design, commentando: “Il profilo audace a cuneo è davvero sorprendente. La linea di carattere che taglia seccamente sui lati è distintiva, e si nota l’attenzione al dettaglio nello styling che, da un lato, individua le maniglie della portiera per creare un look unificato, e dall'altro divide orizzontalmente il lunotto posteriore per mantenere una buona visibilità. Siamo stati anche colpiti dal modo in cui il design utilizza diverse sezioni trasversali dei bordi anteriori e posteriori del tettuccio per creare una silhouette simile ad un coupé, fornendo al contempo spazio in cabina e il comfort che ci si aspetta da un SUV”.

Eclipse Cross è la fusione di linee affilate, tipiche di un coupé, e mobilità dinamica da SUV con la firma dello styling e delle prestazioni Mitsubishi. Altri aspetti distintivi: un design che motiva l’automobilista ad esplorare e godersi nuove avventure; la tecnologia a trazione integrale che trasmette una sensazione rassicurante e divertente elevando l’esperienza di guida ad un livello successivo; e la connettività che ispira nuove piacevoli avventure.

Nel design degli esterni, Eclipse Cross crea un look nuovo sotto forma di SUV coupé. Realizzata partendo da un punto di vista rialzato, con un’ampia altezza dal suolo, non rinuncia ad una spaziosa cabina, caratteristica imprescindibile dei SUV. Sono le linee a dargli il profilo a forma di cuneo, accentuato dalla traccia di cintura e da lineamenti dal forte carattere. Il lunotto posteriore inclinato in avanti, la parte posteriore che evidenzia una breve sporgenza alla fine e il portellone verticale, nonché i paraurti profondamente svasati, forniscono ad Eclipse Cross un aspetto muscolare.

* Nota 1 - Good Design Award è l'unica valutazione globale del design e l’unico sistema di rewarding in Giappone dalla sua fondazione nel 1957 come sistema di selezione dei prodotti in base al buon design (o G Mark System). In 60 anni da allora, il movimento ha mirato a migliorare l'industria e migliorare la qualità della vita in Giappone attraverso il design e sono stati assegnati ad oggi oltre 45.000 G Mark Awards. Oggi, il riconoscimento è cresciuto diventando un Global Design Award con molte aziende e organizzazioni provenienti da tutto il mondo che partecipano alle attività del movimento e il marchio G, simbolo del premio, è riconosciuto ampiamente come un marchio di eccellenza del design.